Si fa strada un'ipotesi difficile da credere per l'incidente di qualche giorno fa a Napoli.

Secondo Il Mattino oggi in edicola potrebbe esserci l’uso del cellulare da parte del macchinista dietro allo scontro. Nei prossimi giorni saranno effettuati degli esami che diranno se c’è stato questo alla base dell’incidente che ha coinvolto due convogli sul percorso Colli Aminei-Piscinola.

Come riferisce il quotidiano, sarà un consulente della Procura, in presenza di tutte le parti interessate, a controllare il cellulare telefono in questione.

Nel mirino delle indagini, tuttavia, non  non c’è solo l’uomo – attualmente non indagato -, ma l’intero reparto di sicurezza della metro collinare. Gli inquirenti vogliono appurare quali siano i dispositivi di sicurezza in funzione e nel caso per quale motivo non siano intervenuti.

Le verifiche dei prossimi giorni daranno una primissima risposta, ma la questione è ancora lontana dall'essere risolta.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.