Delta Air Lines si prende un pezzetto della nuova Alitalia al termine di settimane di trattative.

La quota iniziale di acquisizione è fissata appena al 10%, destinata però a raddoppiare prima del termine del piano di quattro anni.

Erano state le FS a porre come condizione vincolante nell'accordo con Alitalia la presenza di un partner industriale terzo.
Quel partner adesso si traduce con Delta Air Lines e l'affare di fusione Alitalia-Ferrovie può, quindi, procedere più o meno secondo i piani.

I tasselli da incastrare rimangono però molti e il termine massimo per la chiusura dell'accordo per la nuova Alitalia rimane, come annunciato in precedenza da fonti governative, metà aprile.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.