Secondo fonti non ufficiali, sarebbero solo due le buste presentate all’ufficio protocollo della centrale unica di committenza “Trinakia Sud” per il bando relativo alle compagnie aeree nel territorio su cui si trova lo scalo del Vincenzo Florio.

La scadenza fissata per le 13 di ieri e successivamente rinviata alle 19, si è chiusa con una sorprendente novità: tra i due partecipanti non ci sarebbe la Ryanair. Fonti non ufficiali confermano che alla scadenza le buste presentate erano due e precisamente quelle di Alitalia e di Blu Air.

Se l’indiscrezione dovesse essere confermata, nei prossimi giorni, per l’aeroporto di Trapani si aprirebbero scenari difficili. Intanto occorrerà capire per quanti dei 25 lotti messi a bando le due compagnie hanno partecipato. Se tra le due offerte verranno coperti tutti gli scali previsti, il bando sarà, salvo sorprese di natura tecnica, da ritenersi chiuso, diversamente si aprirà un nuovo scenario. Secondo il codice degli appalti, per gli eventuali rimanenti lotti, è possibile una sorta di rinegoziazione. E in questo caso potrebbe rientrare in campo la compagnia aerea irlandese.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.