Buone notizie per i pendolari della Lombardia vista la decisione di Trenord di ripristinare dal 1 settembre 117 corse ferroviarie nei giorni festivi e 32 corse giornaliere nei giorni feriali che erano state soppresse e sostituite da bus con il cambio orario di dicembre 2018.

"Il ripristino parziale delle corse è possibile grazie al superamento delle criticità dovute alla carenza di equipaggi; al contempo permangono condizioni strutturali, non modificabili in tempi brevi, che non consentono il ripristino totale dell’offerta: la vetustà di parte della flotta e un’infrastruttura al limite della capacità", spiega Trenord in una nota. Ieri in Regione Lombardia sono state presentate le novità dell’orario ferroviario per l'estate e una delibera di giunta ha sancito il ripristino progressivo dei servizi ferroviari temporaneamente sostituiti con bus.

"Questo avverrà gradualmente a partire dal 1 settembre, avendo superato la criticità della carenza di personale e compatibilmente con la disponibilità di nuovo materiale rotabile, senza dimenticare che anche le condizioni dell’infrastruttura incidono da questo punto di vista", sostiene l'assessore regionale alle Infrastrutture e ai Trasporti, Claudia Maria Terzi.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia