Ferrovie dello Stato starebbe studiando una seconda emissione di Green Bond entro l’estate.

La notizia viene rilanciata da eticanews.it

«Siamo valutando l’emissione di un green bond entro l’estate». Queste le parole di Vittoria Iezzi, responsabile Debt Capital Market di Ferrovie dello Stato Italiane, in occasione dell’incontro “Sostenibilità: dalle parole ai fatti” organizzato da NN IP, in cui sono state chiamate a portare la propria testimonianza, oltre a FS, anche Snam, Enel ed Erg.

Secondo eticanews.it Iezzi ha spiegato che l’emissione potrebbe essere legata al progetto dei nuovi treni regionali, Rock e Pop, che vengono considerati riciclabili per il 95-96% dei materiali, e che consentono una riduzione del 30% dei consumi.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia