Circolazione ferroviaria sospesa dalle 4.25 di domenica 24 marzo fra Ciampino e Colleferro, linea Roma - Cassino, a seguito dello svio di due carri di un treno merci nei pressi della stazione di Zagarolo.

Lo rende noto RFI sottolineando che nessun danno si è verificato alle persone. Le cause dello svio sono in corso di accertamento. 

I tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per riparare i danni subiti dall'infrastruttura e ripristinare le normali condizioni per la circolazione dei treni. I treni regionali diretti a Roma sono attestati a Colleferro, mentre quelli verso Cassino a Ciampino. I collegamenti a media e lunga percorrenza sono deviati sulla linea Roma - Napoli via Formia. 

Per garantire la mobilità delle persone, è stato attivato un servizio sostitutivo con autobus. È stata inoltre potenziata l'assistenza ai viaggiatori sia a bordo treno sia nelle stazioni.

Il treno coinvolto dovrebbe essere composto da bisarche per il trasporto di auto e dalle prime indicazioni sarebbe stato fortunatamente vuoto.

 

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia