ProRail, Arriva e Stadler hanno avviato una settimana di test con un convoglio automatizzato sulla linea Groningen - Zuidhorn nel nord del paese.

I test sono eseguiti con una DMU modificata che ha effettuato con successo una prima corsa la sera del 15 marzo. Operando in Grade of Automation 2, con un conducente presente, il convoglio ha effettuato fermate automatizzate a Groningen, Hoogkerk e Zuidhorn. Il gestore dell’infrastruttura ha riferito che i test iniziali hanno avuto molto successo, e ha aggiunto che “è stato appreso molto dai dati raccolti”.

A causa del previsto aumento dei convogli passeggeri e merci, previsto per il 2030, ProRail sta cercando modi economici per utilizzare meglio l’infrastruttura esistente, che ha già raggiunto i limiti di capacità massima.  

Secondo il CEO Pier Eringa, “per essere pronti a questa crescita, è necessario innovare. Oltre a implementare l’ERTMS, l’ATO dovrebbe essere una delle innovazioni più importanti per fornire maggiore capacità senza costruire nuove costose linee”.

ProRail prevede che l’ATO consentirà ai treni di operare su rotte più brevi effettuando fermate precise. L’accelerazione, la velocità e la frenata di ogni treno potrebbero quindi essere ottimizzati per risparmiare energia. Mentre il programma corrente è limitato a GoA 2, i test futuri riguarderanno il funzionamento senza conducente con GoA 3 e GoA 4.

In termini di puntualità, ProRail ha dichiarato che il 95% dei treni arriva a Groningen entro 140 secondi dal tempo previsto, ma con il sistema ATO il margine potrebbe essere migliorato fino a 55 secondi.

ProRail sta anche studiando l’uso dell’ATO sui treni merci, dopo aver effettuato prove con una locomotiva modificata sulla Betuweroute a dicembre, in collaborazione con Rotterdam Rail Feeding e Alstom. Questa locomotiva ha viaggiato per circa 100 km utilizzando ETCS Level 2.

Foto di Di Martijnvanvulpen - Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=5188573 

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia