In base al bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile, il Gruppo FS Italiane ha attivato per la giornata di sabato 23 febbraio, la fase di preallerta dei Piani neve e gelo in Abruzzo, Molise, Campania, Puglia e Basilicata.

L’offerta ferroviaria è confermata in tutte le regioni. I servizi commerciali potranno essere eventualmente ridotti o subire modifiche in base al peggioramento delle condizioni meteo. Il Gruppo FS Italiane ha già predisposto il monitoraggio costante dell’infrastruttura ferroviaria, per assicurarne l’efficienza e garantirne la piena disponibilità per i servizi delle imprese ferroviarie e, quindi, la mobilità delle persone nelle seguenti linee ferroviarie:

Campobasso -Venafro; Foggia - Benevento; Benevento - Avellino-Salerno; Foggia - Potenza-Battipaglia; Bari - Taranto; Sulmona - Avezzano; Terni - L’Aquila-Sulmona; Sibari - Cosenza.

Per far fronte in maniera tempestiva a eventuali criticità provocate nelle prossime ore dal maltempo saranno attivi i Centri operativi territoriali nelle regioni interessate, coordinati dalle Sale Operative centrali di Rete Ferroviaria Italiana e Trenitalia.

FS Italiane invita i viaggiatori a tenersi informati sulla situazione della circolazione dei treni anche attraverso i canali di informazione del Gruppo, visitando i siti web di trenitalia e rfi, ascoltando FSNews Radio, o collegandosi a @fsnews_it, il profilo Twitter di FS.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia