A partire dal 1 gennaio 2019 le rimorchiate B-68 di Trenord sono scomparse dalla circolazione.

Costruiti nel 1960 dalla Breda come AB-68, questi rimorchi per automotrici sono privi di cabina di guida ma in parte attrezzati a partire dal 1991 con cavi passanti per inserimento in due automotrici ALn 668, con contemporanea eliminazione della 1a classe e nuova marcatura B-68.

Realizzate in 12 esemplari, la maggior parte di queste rimorchiate è stata utilizzata fino agli ultimi giorni dell'anno scorso mentre ora sono in sosta nel Deposito di Iseo e nella stazione di Rovato-Borgo.

Nella foto, opera di Alex Franini, possiamo vedere la composizione ALn 668 143 + B-68 10 + ALn 668 122 in partenza da Darfo-Corna titolare di un regionale per Breno.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia