Sarà riattivata su un binario lunedì 4 febbraio la circolazione ferroviaria tra le stazioni di Treviso e Castelfranco Veneto.

La circolazione era stata sospesa dalle 5.15 di sabato per lo svio di un carro di un treno merci nei pressi della stazione di Albaredo e il conseguente urto con un altro treno cargo, entrambi di società di trasporto private non appartenenti al Gruppo FS.

Sono 80 i tecnici di RFI e Trenitalia tuttora al lavoro per rimuovere il carro sviato e ripristinare l’infrastruttura ferroviaria rimasta danneggiata per circa due chilometri. Per consentire l’operatività del cantiere e il termine delle operazioni la circolazione ferroviaria fra Castelfranco Veneto e Istrana si svolgerà sull’unico binario percorribile.

Pertanto la circolazione dei treni regionali della relazione Treviso - Vicenza sarà limitata al solo tratto Castelfranco Veneto - Vicenza. Da Castelfranco Veneto a Treviso i viaggiatori potranno utilizzare i treni regionali della relazione Treviso - Padova che effettueranno servizio regolarmente, con un allungamento dei tempi di viaggio stimato in circa 20 minuti.

Saranno potenziati i servizi di assistenza nelle stazioni interessate.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia