A seguito dei contratti firmati nella seconda metà del 2018, nei giorni scorsi CZ LOKO ha consegnato a Reggio Emilia le locomotive 744.106 e 744.107 di TPER, che le ha acquistate per conto della controllata Dinazzano Po.  

A Verona sono invece giunte le locomotive 744.108 e 744.109 di Rail Traction Company. Queste 4 locomotive sono identiche alle 5 locomotive 744 (EffiShunter 1000) fornite nel 2018 a Mercitalia Shunting & Terminal e attualmente impiegate a Milano, Ravenna e Livorno.

Nel 2020 è prevista la consegna di 5 ulteriori locomotive 744 a Mercitalia Shunting & Terminal, una ulteriore locomotiva a TPER, nonché di due locomotive a FNM. Pertanto la flotta italiana di locomotive 744 ammonterà entro la fine del 2020 a ben 17 unità.

Le locomotive vengono mantenute da Cz Loko Italia che ha recentemente trasferito la propria sede in un nuovo capannone in via Valeggio 6 a Mantova, raddoppiando così gli uffici e il magazzino ricambi per adeguare gli spazi alle crescenti esigenze del mercato italiano.

Cz Loko sarà presente ad Expo Ferroviaria allo stand E146.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia