Lentamente, eppure, forse, qualcosa di muove.

Stiamo parlando degli ETR 470 per la Grecia che forse, il condizionale è d'obbligo, potrebbero iniziare il loro processo per cambiare nazione.

Nella giornata di ieri è stato infatti trasferito da Roma San Lorenzo a Vicenza l'ETR 470 n.04, fermo da tempo per un guasto.

Il motivo del trasferimento dovrebbe essere una riparazione ciclica, ma è possibile che si tratti, anche, di qualche intervento propedeutico o comunque collegato al prossimo trasferimento degli elettrotreni in terra ellenica.

Per la cronaca, il treno ha lasciato la Capitale dopo le 22 trainato dalla E.402B.169 in livrea XMPR. Da quel che abbiamo visto e che è visibile anche nel filmato a corredo, tre elementi risultano graffittati.

Non rimane che attendere per vedere se veramente questo trasferimento sia connesso all'invio degli ETR 470 in Grecia o se la motivazione sia altra.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia