Continua a fare passi in avanti il progetto ETR 700, in vista di una prossima immissione in servizio regolare sui binari di RFI.

Qualche settimana fa vi avevamo anticipato la livrea definitiva che è in via di applicazione presso la Hitachi Rail di Pistoia (Ferrovie: si delinea la nuova livrea degli ETR 700), cromia che si è resa ancora più manifesta nella giornata di oggi.

Nella mattina, infatti, l'ETR 700 n.13 è uscito dallo stabilimento toscano per raggiungere Firenze Osmannoro, trainato dalla E.656.091.

Quel che si è potuto vedere è il treno con la livrea pressoché completa, con la sola assenza, ancora, del brand sulle fiancate, che anche se ancora non è stato detto ufficialmente, sarà Frecciarossa.

 

Nel frattempo, intanto, il treno n.16 continua il suo ciclo di corse prova e dopo il ritorno a Napoli (Ferrovie: l'ETR 700 n.16 rientra a Napoli trainato dalla E.403.001), ha nuovamente preso la strada della Toscana, attestandosi nei giorni scorsi nella zona di Arezzo.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte, gli ex Fyra V250 dovrebbero essere utilizzati sulla Torino - Venezia e lungo l'Adriatica, anche se probabilmente per il cambio di orario saranno disponibili un numero limitato di complessi.

Foto in alto di Salvatore Romano d'Orsi

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia