Come avevamo anticipato qualche settimana fa, è uscita questa mattina da Asti la prima 483 di DB Cargo Italia nella nuova cromia sociale rossa con inserti bianchi.

La 483 104, che prima vestiva la livrea bianca e blu, vede ora il rosso su fiancate e frontali con telaio e linea dei pantografi in grigio scuro. Sui lati e sui frontali è presente il logo DB bianco mentre solo questi ultimi sono impreziositi dalla classica fascia, sempre bianca, poco sopra i fanali.

Le operazioni sono state svolte presso la Tiber.co Officina Manutenzione Rotabili dove collaborano anche Alstom, CZ LOKO, Vossloh, Siemens, Bombardier e Ansaldo.

Se questa è la prima a ricevere il nuovo schema, non ci vorrà molto perché altre unità gemelle la seguano. La seconda potrebbe essere a stretto giro la 483 106 ma si prevede entro alcune settimane di completare l'intero lotto comprendente le 483.101÷108 e la 474 201.

Come anticipato nella precedente news, un rebrand più leggero dovrebbe arrivare più avanti anche per le altre unità della compagnia ferroviaria, per le quali, essendo a noleggio, si starebbero studiando soluzioni grafiche meno invasive.

Foto di Giovanni Grasso

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia