Torna sui binari il Treno Verde, la campagna itinerante di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane che quest’anno raccoglierà le migliori esperienze realizzate da Comuni, aziende, famiglie che già segnano la strada di una rivoluzione energetica rinnovabile.

L’edizione 2018 della campagna, che vede la partecipazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, viene presentata questa mattina a Roma alle ore 11.30 nella Sala conferenze della stazione Roma Termini.

Presenti all’inaugurazione, Stefano Ciafani, Direttore generale Legambiente; Gioia Ghezzi, Presidente Ferrovie dello Stato Italiane; Barbara Degani, Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Ferrovie.Info sta seguendo l’evento in diretta e vuole condividere con i suoi lettori le prime foto della presentazione.

 

Per quanto riguarda la composizione del treno, in testa c'è la E.402B.135, seguita da 4 carrozze, 50 83 89-78 001-8 I TI; 50 83 89-78 003-4 I TI; 50 83 89-78 002-6 I TI; 50 83 89-78 000-0 I-TI.

Giunto alla 30esima edizione, quest'anno il Treno Verde farà tappa nelle stazioni di: Siracusa (23, 24 e 25 febbraio), Foggia (27 e 28 febbraio), Potenza Centrale (2 e 3 marzo), Napoli Campi Flegrei (6, 7 e 8 marzo), Grosseto (9 e 10 marzo), Ancona (12 e 13 marzo), Ravenna (15, 16 e 17 marzo), Vercelli (19 e 20 marzo), Savona (22, 23 e 24 marzo), Rovigo (26 e 27 marzo), Trieste (29 e 30 marzo), Trento (4, 5 e 6 aprile).

L’obiettivo del viaggio è chiedere all’Italia di svolgere un ruolo da leader in Europa sul clima, a partire dall’approvazione di un ambizioso pacchetto di obiettivi al 2030 in modo da traghettare il nostro Paese verso la decarbonizzazione. Una scelta oggi non più rimandabile, alla luce dell’avanzare dei mutamenti climatici e della drammaticità dei loro effetti sul pianeta. Una scelta obbligata, che segnerà finalmente l’inizio dell’era di una generazione distribuita e pulita, con rinnovabili, smart grid, efficienza e mobilità sostenibile di cui l’Italia custodisce già significative esperienze e know how.

Per le visite, il Treno Verde è aperto dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 14 per le scuole prenotate e dalle ore 16 alle 19 per tutti i visitatori. Di domenica il treno è aperto dalle ore 10 alle 13.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia