Un test importante quello effettuato ieri dall'ETR 252 "Arlecchino".

Dopo aver raggiunto Milano, come segnalato nei giorni scorsi, lo storico elettrotreno ha mosso alla volta di La Spezia, hub della Fondazione FS Italiane, come preludio al servizio commerciale.

A differenza delle altre corse prova l'ETR 252 in questa circostanza è stato spinto fino a 160 km/h con tutti i carichi di bordo inseriti, quali climatizzazione, frigoriferi e piastre della cucina e tutto ha funzionato a perfezione.

A renderlo noto è il Direttore di Fondazione FS Italiane, Luigi Cantamessa.

Come prevedibile, anche in questa circostanza lo storico elettrotreno ha attirato l'attenzione di molti fotografi che lo hanno più volte immortalato con foto e video lungo tutto il percorso.

L'immagine di apertura, opera di Davide Maggi lo vede in corsa a Tavazzano. Il video, invece, di Carmelo Mulé, lo vede transitare a Genova Piazza Principe.

Per concludere, infine, la foto di Marco Claudio Sturla lo ferma a Romito Magra.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia