Quella che era una speranza ora è diventata una certezza.

Secondo quanto comunicato da Fondazione FS Italiane, le due E.656 (.492 e .497)  che avevamo visto l'altro ieri viaggiare per l'Italia sono state trasferite dalla Sicilia a Foligno.

Già il fatto che ci sia dietro la Fondazione lascia ben sperare per il futuro delle due macchine, ora è necessario attendere per sapere cosa ne sarà dei due Caimano. Tra le ipotesi che sono circolate tra gli addetti ai lavori un salvataggio di entrambe o di uno solo con l'altro utilizzato per i pezzi di ricambio.

Ne sapremo certamente qualcosa in più a breve, nel frattempo ieri le due locomotive hanno mosso da Napoli verso l'Umbria passando anche lungo la Roma - Firenze AV tra Roma e Orte dove abbiamo avuto modo di immortalarle nel video a corredo.

Comunque vada, sarà probabilmente l'ultima volta che le vedremo con questa cromia e in queste condizioni.

Foto Fondazione FS Italiane

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia