Invii simili sono all'ordine del giorno sulla nostra rete, ma quando gli interessati sono due "Caimano" è meglio drizzare le antenne.

Nella giornata di oggi è stata vista viaggiare da Villa San Giovanni a Napoli una coppia di E.656 che ci risulta fossero assegnati alla Sicilia, la E.656.492 e la E.656.497.

Pur non essendo esteticamente ben messe, le due macchine non sembravano in odore di invio per accantonamento o demolizione, anche perché la prima era regolarmente in trazione. Inoltre non si capirebbe bene il motivo per il quale farle arrivare così a nord per un eventuale taglio.

Noi non avanziamo ovviamente alcuna ipotesi ma è lecito sperare in un finale completamente diverso per queste due locomotive come del resto auspicato da più di qualcuno sui social. Torneremo sicuramente in argomento, per ora ci limitiamo a dare qualche informazione di base.

La E.656.492 è una Sofer-Ansaldo del 1985 mentre la E.656.497 è sempre una Sofer-Ansaldo ma datata 1986. Chi vivrà vedrà. Speriamo di vedere...

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia