Nessuna sorpresa era attesa e nessuna sorpresa c'è stata.

L'ETR 450 n.14 è regolarmente partito nella giornata di ieri da Reggio Calabria per giungere stamattina a Bari Lamasinata, ultima tappa prima di entrare alla BB dove sarà smantellato.

Il convoglio è stato trainato nel suo ultimo viaggio dalla E.402B.164 attrezzata ovviamente con barra rigida.

Alla luce di questo trasferimento e dalla demolizione fisica che avverrà certamente nei prossimi giorni, l'unico superstite del Gruppo dei Pendolino di prima generazione è l'ETR 450 n.3 che è anche quello scelto da Fondazione FS Italiane per essere preservato e tramandato ai posteri.

Per il resto, può considerarsi definitivamente chiusa l'epopea degli ETR 450, iniziata nel 1988 e terminata dopo 31 anni di esistenza.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia