Ci saranno meno livree fantasma sui binari italiani nell'immediato futuro.

Nella giornata di ieri è infatti stata portata ad Asti, presso le officine Tiber.Co, la 189 823 di DB Cargo caratterizzata dalla livrea tutta bianca con fascia frontale e logo rosso.

Essa è destinata alla ripellicolatura nella medesima cromia, interamente rossa ma con scritte bianche, applicata qualche tempo fa sulla 474 201.

Medesima sorte toccherà, nelle settimane a venire, anche all'altro "fantasma", la 189 822, anch'essa attualmente bianca e anch'essa destinata a ricevere la livrea sociale DB Cargo.

A proposito di 474 201, la macchina con la sua rutilante verniciatura è stata nuovamente impiegata nei giorni scorsi sullo Scarlino - Rho - Venezia Marghera che ha ripreso dopo l'interruzione estiva.

Nella foto in basso, di Giovanni Grasso, la vediamo durante un servizio.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia