Ancora una E.401 di corsa sui binari italiani.

Il numero sale a trentuno unità su 40, visto che nella giornata di oggi ha provato un'altra macchina.

Si tratta della E.401.020 che, come sempre, dopo essere uscita dalle Officine Manutenzione Ciclica di Foligno, ha effettuato alcune corse prova che l'hanno portata oggi a Campello sul Clitunno e domani dovrebbero portarla ad Arezzo.

Come sempre in questi casi andiamo a fare il punto della situazione che si va sempre più delineando.

Risultano complete le E.401.006, .007, .008, .009, .012, .013, .014, .015, .016, .017, .018, .019, .020, .021, .022, .023, .024, .025, .026, .027, .029, .031, .032, .035, .036, .037, .038, .039, .040, .042 e .045.

All'appello mancano quindi soltanto nove unità da lavorare, col procedimento di riqualificazione del Gruppo E.402A che dovrebbe dunque concludersi entro l'anno in corso.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia