Non tutti ci avranno fatto caso, ma il Rock n.07 presentato a Bologna sabato scorso aveva una dedica particolare.

Sulla fiancata, nei pressi dei musi frontali, era infatti scritto il nome di Davide Diversi, scomparso prematuramente circa un anno fa e che era Direttore del Trasporto Regionale dell’Emilia-Romagna.

Non è la prima volta che un convoglio o un singolo mezzo viene dedicato ad una persona, sia essa più o meno famosa.

Senza andare troppo indietro negli anni, basti ricordare l'ETR 400 che nella sua prima uscita venne intitolato a Pietro Mennea, con tanto di silhouette sulla fiancata oltre al nome.

Altri esempi che si possono vedere ogni giorno sui binari sono anche quelli riconducibili a GTS.

La compagnia ferroviaria pugliese, come scritto sul suo sito web, ha dedicato sei delle sue locomotive E.483 ad altrettante persone importanti per i fondatori della GTS, Sasha (051), Elettra (054), Zoe (055), Nicola (056), Alessandro (057) e Felicia (058).

Un gesto simbolico molto importante che umanizza un mondo, quello della ferrovia, fatto di macchine ma anche di persone.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia