Nella giornata di oggi l'azienda milanese ACME ha mostrato a Romamodelli che arriveranno nei negozi nei prossimi mesi.

Ferrovie.Info era ovviamente presente alla manifestazione che si è tenuta da Gianni Modellismo a Ciampino ed è in grado di aggiornarvi su quanto è stato detto.

La ditta meneghina ha iniziato parlando del tanto atteso ETR 400 - Frecciarossa 1000. per loro stessa ammissione c'è stato un ritardo nella uscita del modello che comunque nella prima versione allo stato iniziale sarà disponibile a partire da luglio. Si tratta della versione da 8 pezzi tutti venduti nella stessa confezione, che sarà riprodotta una sola volta in 750 esemplari.

Successivamente sarà invece la volta di quella con il treno nella versione definitiva con la confezione da 4 elementi e separate quelle con le carrozze aggiuntive.

Rimanendo nell'argomento Elettrotreni, ci sarà a breve nei negozi il rerun dell'Arlecchino ETR 250 che anticiperà di non molto l'uscita dell'ETR Y 500 di RFI. Considerato che entrambi sono previsti prima del Frecciarossa 1000 fatevi due calcoli.

Proseguendo si è parlato di locomotori. La E.444.004 in epoca IV/V è praticamente pronta e sarà consegnata a partire da fine aprile, parallelamente alla E.646.062 in livrea grigio/verde e con le caratteristiche prese d'aria che è stata fatta nella versione assegnata al DL di Roma San Lorenzo.

 

Leggermente prima, a marzo, uscirà invece la E.636.390 di terza serie, declinata allo stato d'origine, come visibile dalla fotografia.

Arrivando ai convogli è stata la volta della Freccia del Sud.  I cofanetti saranno disponibili a partire da maggio con consegna dell'ultimo prevista entro Natale.
Alla presentazione era anche mostrato il Trans Europ Express "Mediolanum" sul quale vale la pena spendere due parole. Il set sarà composto da 5 pezzi, venduti tutti insieme. La confezione completa verrà riprodotta in 600 esemplari in questa particolar configurazione non sarà ripetuta. Chi è interessato deve quindi muoversi per tempo. La consegna sarà a giugno.

A proposito sempre di convogli era poi visibile a livello di novità il Parigi - Francoforte con la bella Eurofima FS mista in composizione. Anche in questo caso la consegna è prevista entro il primo semestre dell'anno in corso.

 

Per ultime erano presenti due carrozze del convoglio Intercity Giorno, quello nell'ultima livrea bianca e rossa di Trenitalia. Per ora ci sono solo gli stampi non verniciati mentre il treno sarà in consegna se tutto va bene per settembre.

 

Il capitolo Mercitalia vede una consegna imminente, la TRAXX ed una invece ancora in là a venire, quella della E.652 per la quale si parla di fine anno.

Per concludere veniamo ai carri. Nei prossimi giorni saranno disponibili gli FF mentre il set di carri frigo Hgf arriverà nei negozi entro il primo semestre dell'anno.

 

Per ultima ma non perché sia meno importante, abbiamo lasciato la ristorante Breda e la letti in fotografia che saranno disponibili rispettivamente prima dell'estate e subito dopo. Notizie meno eclatanti per i DDm che sono stati leggermente posticipati.

Tutte le immagini della presentazione possono essere viste cliccando qui.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia