La notizia non è particolarmente nuova ma vale la pena documentarla.

Già da qualche giorno, secondo diverse indicazioni ricevute, gli Intercity Notte tra Roma e Trieste e viceversa, vengono espletati per mezzo di materiale reversibile.

Come visibile nella foto di Andrea Comuzzi, la composizione prevede locomotiva, sezione notte con UIC-X e Letti livrea Intercity Notte, una vettura con Sedili sempre cromia Intercity Notte e la pilota UIC-Z in cromia Intercity Giorno.

Pure se fatto dal finestrino di un treno e quindi con qualche riflesso, lo scatto è un importante documento che, tra l'altro, permette di mostrare il tutt'altro che gradevole stacco di colore tra i due segmenti.

Il bianco iniziale della locomotiva poteva anche avere un senso, a sé stante, ma il bianco finale della vetture Pilota è abbastanza un colpo cromatico nell'occhio.

Sarebbe difficile da mantenere, ma viene da chiedersi se non era il caso di fare alcune Pilota in livrea Notte cercando per quanto possibile di mantenerle su quel segmento...

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia