La responsabile dell'infrastruttura ceca SŽDC ha scelto cinque sezioni pilota da realizzare in modalità accelerata per l'Alta Velocità nella Repubblica Ceca.

La costruzione della prima sezione dovrebbe iniziare al più tardi entro il 2025. Queste sono le tratte interessate: Praga - Běchovice - Poříčany, Přerov (Prosenice) - Ostrava - Svinov sulla rotta principale tra Praga, Brno e Ostrava e Brno (Modřice) - sezione Vranovice sulla rotta Brno-Vienna / Bratislava.

Dopo un accordo con la tedesca DB Netz AG, sono state aggiunte alla lista anche altre sezioni che dovrebbero far parte della nuova linea ad alta velocità tra Praga e Dresda, ovvero Praga-Vysočany-Lovosice / Litoměřice e da Ústí nad Labem fino al confine di stato con la Germania.

SŽDC ha chiesto al Ministero dei Trasporti un'esenzione dalla direttiva che stabilisce le procedure e le regole per gli investimenti nelle infrastrutture di trasporto per accelerare la costruzione delle prime sezioni. 

La Repubblica Ceca utilizzerà gli standard dei treni TGV ad alta velocità delle ferrovie francesi. SŽDC pagherà 11 milioni di corone a SNCF Mobilités.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia