DB Regio e Stadler firmano un contratto per lo sviluppo, la costruzione e la consegna di 18 treni Kiss a doppio piano per la rete Elektronetz Ost.

Il volume dell'ordine è di circa 220 milioni di euro.

Ancora una volta, DB Regio AG è stata incaricata di gestire la rete a nord-est della regione di Amburgo. A partire dal 2022, 18 veicoli Kiss di Stadler saranno utilizzati qui per la prima volta. Jure Mikolčić, CEO di Stadler Germania e Torsten Reh, capo di DB Regio Nord, hanno firmato il contratto oggi.

I treni a quattro elementi e a due piani possono trasportare fino a 880 persone in modo rapido, sicuro e confortevole verso le rispettive destinazioni. Ogni elemento a due piani ha 405 posti a sedere, 38 dei quali in prima classe. Le aree di prima classe si trovano nella parte superiore dei veicoli e offrono molto spazio per le gambe grazie alla disposizione 2 + 1 dei sedili.

Tutti gli elementi hanno WiFi, prese di corrente e CCTV delle aree passeggeri. Un moderno sistema di informazione per i viaggiatori e un sistema di prenotazione elettronico migliorare ulteriormente il comfort di viaggio.

Il livello inferiore dei treni a due piani dispone di aree polivalenti spaziose e facilmente accessibili per il trasporto di sedie a rotelle, carrozzine o fino a 36 biciclette oltre a servizi igienici accessibili ai disabili. I treni sono accessibili senza gradini poiché le porte sono dotate di una pedana e sono ottimizzate per un'altezza del marciapiede di 76 centimetri.

Sono presenti otto entrate lungo il veicolo di 106 metri per facilitare l'incarrozzamento nelle stazioni. Grazie a quattro carrelli, i veicoli hanno una dinamica di marcia impressionante con una velocità massima di 160 km/h.
È possibile collegare tra loro fino a tre automotrici per consentire il trasporto di fino a 2.640 passeggeri.

Con questo ordine, DB Regio AG utilizza i veicoli Stadler in sette land federali anche se i Kiss vengono utilizzati per la prima volta in Germania.

"Siamo lieti di questo ordine dalla regione Schleswig-Holstein perché significa che possiamo continuare il nostro rapporto di collaborazione di successo con Deutsche Bahn. Questo contratto conferma che le compagnie ferroviarie hanno bisogno di veicoli a due piani moderni, affidabili e senza problemi e in grado di trasportare un numero elevato di passeggeri facilmente e rapidamente », afferma Jure Mikolčić.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia