Il 2019 è un anno da record per il trasporto in occasione di grandi eventi: in tutta la Svizzera sono in programma numerose manifestazioni alle quali si recheranno con i TP circa tre milioni di persone.

A tal fine, tra giugno e settembre le FFS impiegheranno complessivamente 1900 treni speciali e numerose carrozze di rinforzo. La prima grande sfida sarà la Festa federale di ginnastica di Aarau, dal 13 al 23 giugno.
Sono attesi circa 70 000 ginnasti e praticamente quasi tutte le 2200 federazioni iscritte giungeranno sul posto con i TP.
Gli organizzatori prevedono un’affluenza di 15 000 visitatori. Le FFS impiegheranno 50 treni speciali e aggiungeranno 100 fermate straordinarie ad Aarau.

1000 treni speciali per la Fête des Vignerons

Di gran lunga maggiore il numero di partecipanti attesi alla Festa federale di lotta svizzera e giochi alpestri (ESAF) che si terrà a Zugo alla fine di agosto: il comitato organizzatore prevede un’affluenza di circa 300 000 persone. In occasione dell’ESAF, le FFS impiegheranno 100 treni speciali per trasportare fino a Zugo tutti gli appassionati provenienti dalle roccaforti della lotta svizzera. Dal 18 luglio all’11 agosto, a Vevey è anche in programma la Fête des Vignerons, che si tiene ogni 20-25 anni e alla quale sono attesi circa 800 000 visitatori. Le FFS impiegheranno 1000 treni speciali per offrire sufficienti collegamenti per il viaggio di ritorno da Vevey in direzione di Losanna e Ginevra.

Ancora più elevate le aspettative per la Züri Fäscht dal 5 al 7 luglio: si attendono 2 milioni di persone. In tal caso le FFS impiegheranno 400 treni speciali che circoleranno praticamente 24 ore su 24, all’insegna del motto «trasporti non-stop per tutta la durata della festa».

Inoltre, allo stadio Letzigrund di Zurigo e allo Stade de Suisse di Berna, quest’anno avranno luogo sei grandi concerti ai quali i fan potranno recarsi con un totale di 47 treni speciali.

Un esercizio estremamente impegnativo

Le numerose manifestazioni impegnano le FFS anche a livello di organico: in occasione dei grandi eventi estivi, 2500 tra macchinisti e assistenti clienti presteranno impieghi speciali. Complessivamente, circa tre milioni di persone giungeranno nelle varie destinazioni con i TP e verrà impiegato tutto il materiale rotabile FFS disponibile. Oltre agli eventi, in tutta la Svizzera sono in programma anche lavori di costruzione e manutenzione della rete ferroviaria, che rappresenteranno un’ulteriore sfida operativa e possono portare a cambiamenti nell’orario che vengono poi riportati nell’orario online. I viaggiatori sono pregati di consultare l’orario online prima di mettersi in viaggio per verificare il proprio collegamento. Alla pagina www.ffs.ch/manifestazioni come pure nell’orario online su FFS Mobile e www.ffs.ch si trovano gli orari dei treni speciali e alcuni consigli di viaggio.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia