Giornata molto complicata quella che si è vissuta ieri lungo la Ferrovia Adriatica.

La circolazione dei treni è infatti rimasta bloccata dalle 15:55 e poi rallentata dalle 18:25 per un guasto alla linea aerea avvenuto tra le stazioni di Ancona e Falconara.

Nessun treno è rimasto fermo in linea, ma diversi convogli hanno sostato nelle varie stazioni, dove Trenitalia ha prestato assistenza ai passeggeri. Dalle 18:25, con il ripristino del binario pari la circolazione è poi ripresa gradualmente. Sul luogo sono intervenute come sempre squadre di tecnici di RFI per ripristinare il più celermente possibile il servizio viaggiatori.

I treni coinvolti che hanno subito ritardi fino a 190 minuti sono Intercity 1546, Frecciabianca 8824, Frecciarossa 9808, Frecciabianca 8891, Intercity 614, Intercity 609, Frecciabianca 8813, Frecciarossa 9809 e Frecciabianca 8819.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia