Si sono tenute qualche giorno fa alcune interessanti prove lungo la linea Tirrenica.

Protagonista la E.402B.129, cinque vetture Vivalto delle quali una pilota e la carrozza Sperimentazione Prove Meccaniche di Firenze.

Teatro dei test la zona di Grosseto con il treno che è giunto poco dopo la mezzanotte del 14 aprile scorso verosimilmente per prove ai profili di rotolamento usurati alla velocità normale.

Per gli amanti dei numeri, le vetture protagoniste del test erano le seguenti:

60 83 99-90 000-0 Vos
50 83 26-78 741-5 npBH
50 83 26-78 747-2 npBH
50 83 26-78 748-0 npBH
50 83 26-78 749-8 npBH
50 83 86-78 173-8 npBH

I due video a corredo dell'articolo, opera di AXEL E 402B e di Alpha Etr.460 mostrano il singolare convoglio in partenza dalla stazione di Grosseto nel bel mezzo della notte.

Al di là della corsa prova, rimane anche la curiosità di una composizione così insolita con un accostamento di macchina e vetture decisamente particolare ma anche di livree.

Una "risposta" a tutti coloro che credono che la ferrovia sia una scienza esatta dove ci sia poco spazio per composizioni inusuali.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia