Il trasporto container lungo la Nuova Via della Seta registra una forte crescita: nel 2018 il volume delle merci consegnate tra la Cina e l'Europa è aumentato del 35% rispetto al 2017, ammontando a oltre 370.000 TEU.

 

Questo dato mostra come i treni merci diretti verso la Cina rappresentino un’opportunità commerciale anche per le aziende italiane.
United Transport and Logistics Company - Eurasian Rail Alliance, specializzata nel trasporto di container merci su rotaia ha presentato i suoi servizi all’edizione 2019 di Transpotec Logitec di Verona, la manifestazione di riferimento per il mercato italiano dell’autotrasporto, che quest’anno si arricchisce di un nuovo spazio dedicato alla logistica dei trasporti, imprescindibile in un settore che guarda sempre più all'intermodalità e alla sostenibilità.

La società per azioni UTLC ERA gestisce oltre il 70% del trasporto delle merci in transito su treni container di linea sulla ferrovia a scartamento largo 1.520 mm tra la Cina e l'Europa e viceversa. La società impiega 5 giorni e mezzo per lo spostamento delle merci dalla Cina all'Europa su una tratta di 5.430 chilometri.

“Oggi la movimentazione merci su container è il segmento del mercato del trasporto ferroviario più giovane e, al tempo stesso, in più rapida crescita” ha dichiarato Alexey Grom, presidente di UTLC ERA. “Il potenziale di questo settore rimane enorme: oltre 23 milioni di TEU all'anno vengono consegnati in Europa dai Paesi della regione Asia - Pacifico e in direzione opposta via mare e fino al 10% di questo volume potrebbe essere consegnato attraverso le ferrovie euroasiatiche. Il nostro obiettivo strategico  è quello di raggiungere il traguardo del mezzo milione di container trasportati sulle nostre rotte entro il 2025” - ha concluso Alexey Grom.

Presentato a Verona l’Eurasian Railway Alliance Index (ERAI)

Ieri a Transpotec Logitec, appuntamento di spicco in Italia per tutti gli operatori del settore dell’autotrasporto, della logistica e dei trasporti, la società UTLC ERA ha presentato l'Eurasian Rail Alliance Index ERAI e il sito web dedicato al progetto www.index1520.com.

Il nuovo Eurasian Rail Alliance Index, analogo degli SCFI e WCI, è l’indice complesso in grado di determinare il valore dei trasporti lungo il corridoio Euroasiatico nei territori di Russia, Kazakistan e Bielorussia. L’applicazione dell’ERAI supporta le aziende italiane ed europee nel calcolo automatico del costo del trasporto merci tra la Cina e l'UE.

L'indice ERAI è calcolato sulla base di diversi fattori, tra cui il livello delle tariffe merci sullo scartamento 1.520 mm per il trasporto di container su rotaia; il livello delle tariffe per l'utilizzo di vagoni per il trasporto di container; il costo dei servizi presso i terminal per container e il tempo e la velocità del servizio di trasporto fornito. Si tratta di uno strumento semplice e comprensibile per l'analisi del mercato del trasporto ferroviario di merci, che permette alle aziende di calcolarne i costi sullo scartamento.

L'ERAI è stato ideato affinché tutti i paesi del corridoio euroasiatico coinvolti negli scambi commerciali Est-Ovest e viceversa possano beneficiarne in egual misura. Non a caso l'Italia è stata scelta per la sua prima presentazione in Europa alla luce del solido rapporto fra la società UTLC ERA e i suoi partner italiani.

UTLC ERA collabora con Mercitalia Rail

In nome dello sviluppo professionale delle più recenti soluzioni e dei servizi più innovativi del settore, UTLC ERA ha firmato lo scorso aprile a Milano Memorandum of Understanding (MoU) con Mercitalia Rail - la maggiore impresa ferroviaria merci italiana che fa parte del Polo Mercitalia (Gruppo FS Italiane), al fine di sviluppare il trasporto integrato di container merci sull’asse Europa-Cina.
UTLC ERA fornisce servizi logistici e ferroviari per il trasporto di container merci attraverso il Kazakistan, la Russia e la Bielorussia sulla tratta Dostyk/Altynkol-Brest/Kaliningrad, mentre Mercitalia Rail si occupa del trasporto merci su rotaia nel territorio dell'UE. In occasione di Transpotec Logitec sono state confermate ulteriori future collaborazioni con aziende italiane.

UTLC ERA United Railway and Logistics Company UTLC ERA è una joint venture delle Ferrovie Russe (RZhD), le Ferrovie Bielorusse e le Ferrovie del Kazakistan, ciascuna con un’eguale partecipazione azionaria del 33,33%.
È un partner attivo e affidabile per le consegne di merci su rotaia tra Europa e Cina lungo la Nuova Via della Seta.

I principali clienti di UTLC ERA, che richiedono il trasporto di container tra l'Europa e la Cina, sono aziende tedesche, polacche e austriache. Inoltre, i volumi di merce movimentata tra la Cina e la Slovacchia, l'Italia e la Repubblica Ceca hanno recentemente registrato livelli di crescita significativi.

Nel novembre 2018, UTLC ERA impegnata con altre aziende in un progetto per lo sviluppo del trasporto multimodale attraverso i porti della regione di Kaliningrad (Russia), inizia a gestire treni container pilota verso l'Europa e la Cina.

Nel 2017, il volume di merce di UTLC ERA è stato di 175.800 TEU (container standard), con un aumento del 75% rispetto al 2016. Nel 2018 il volume delle merci superava già le 280.000 TEU, con un aumento del 60% rispetto all'equivalente periodo del 2017. Ogni giorno, fino a 15 treni container di UTLC ERA iniziano il loro viaggio sulla ferrovia a scartamento largo 1.520 mm.

I partner della società sono DB Cargo, PKP Cargo, Mercitalia, Forwardis, Rail Cargo Austria, Belintertrans-Germany GmbH, China Railway Container Transport Corp. Ltd. e Europort.

Informazioni utili 

• Solo nel 2018, l'UTLC ERA ha movimentato 280.500 TEU.
• UTLC ERA gestisce 4.000 vagoni per il trasporto di container, di cui l'85% sono vagoni con una lunghezza totale di oltre 24 metri.
• L'utile netto della società nel 2017 (secondo le norme contabili russe) è stato di 8,27 miliardi di rubli, pari a 109 milioni di euro; i suoi ricavi sono stati di 13,9 miliardi di rubli, pari a 183,23 milioni di euro.
• Le principali merci trasportate da UTLC ERA sulla rotta dalla Cina all'Europa (secondo le informazioni fornite dalla stessa società) sono costituite da materiale elettrico e informatico. Sulla rotta dall'Europa alla Cina, le tipologie di merci principalmente movimentate sono impianti e macchinari industriali, metalli ferrosi, automobili e pezzi di ricambio.
• Nel 2018 UTLC ERA ha elaborato e lanciato l'Eurasian Rail Alliance Index (ERAI) - analogo degli indici SCFI e WCI– l'indice che determina il valore dei trasporti tra la Cina e l'UE.

Per ulteriori informazioni sulle attività di UTLC ERA, visitare il sito web dell'azienda all'indirizzo: www.utlc.com/en. Per ulteriori informazioni sull'indice Eurasian Rail Alliance Index, visitare il sito www.index1520.com.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia