Tre operai sono rimasti feriti a Firenze Statuto dopo che un convoglio merci in transito ha urtato un carrello dei lavori di una ditta esterna che stava effettuando lavori di manutenzione programmata con una scala motorizzata.

Il fatto è accaduto poco dopo la mezzanotte nella galleria ferroviaria Pellegrino, per l'esattezza fra le stazioni di Campo Marte e Statuto. L'urto ha sbalzato sulla massicciata i tre uomini che sono stati soccorsi dai Vigili del fuoco e consegnati al personale del 118 che li ha stabilizzati e immobilizzati prima di trasferirli al pronto soccorso.

Le condizioni degli operai non sono gravi, ma la linea ferroviaria di 'cintura' tra le stazioni di Firenze è rimasta chiusa per tutta la notte e solo alle 6 è stato riaperto un binario.

Attualmente la circolazione di alcuni treni a lunga percorrenza e regionali sulla linea di cintura Firenze Rifredi – Statuto – Campo Marte è temporaneamente deviata via Firenze Santa Maria Novella.

Sul posto è intanto arrivata la scientifica della Polizia di Stato, la Polfer e il personale di RFI per eseguire i rilievi. Inoltre è stato richiesto l'intervento del Pisll (Servizi di prevenzione, igiene e sicurezza nei luoghi di lavoro). 

I tre operai sono dipendenti di una ditta esterna e stavano effettuando lavori di manutenzione per le Ferrovie. Il loro soccorso in galleria parte dei sanitari è stato agevolato da due squadre di Vigili del fuoco che hanno ne hanno garantito il recupero in sicurezza.

Foto di repertorio

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia