È convocata per domani, giovedì 15 ottobre alle 18, l’Assemblea Capitolina per deliberare sul progetto di riqualificazione proposto dai residenti con ben ottomila firme e già approvato dai due municipi coinvolti e sostenuto dal Governo e da sei presidenze di Regioni.

“È un momento storico per la città, un vero e proprio trampolino che può rilanciare Roma ai livelli che ha sempre ricoperto nella storia e da cui oggi siamo ben lontani”, dichiarano dal Comitato Cittadini Stazione Tiburtina, “con questo progetto attraverso una sinergia positiva pubblico-privato già prevista dal Piano regolatore vigente e già ben sperimentata in tutte le più grandi città europee possiamo creare a costo zero per la collettività chilometri verdi e ciclabili e spazi pedonali di qualità mantenendo comunque un occhio attento a parcheggi per i residenti e per gli utenti della Stazione Tiburtina.

Si può creare una cornice pedonale pregiata che oggi manca e che colleghi quelli che ad oggi sono le più importanti architetture moderne presenti a Roma ma che si trovano circondate da degrado e abbandono.

Pensiamo alla Città del Sole, alla stessa Stazione Tiburtina, alla nuova sede BNL ma pensiamo anche agli interventi futuri come il nuovo Albergo che sorgerà nel lotto C1 di FS affianco ai binari, la nuova sede di Ferrovie dello Stato ma anche a ciò che sarà lo Sdo di Pietralata come al nuovo studentato della Sapienza già ora in costruzione o alla sede Istat di prossima edificazione.

L’intendo del progetto è quello di riempire quei vuoti che ad oggi sono culla di degrado e che di contro, riqualificati, potrebbero essere un “connettivo” di qualità, e quindi rappresentare un corretto equilibrio nella ridistribuzione di benefici fra pubblico e privato, all’interno di un importante intervento di trasformazione urbana a livello metropolitano. Il tema è caldo e tutte le forze politiche hanno manifestato grande interesse.

Come cittadini abbiamo già incontrato più volte negli ultimi giorni i consiglieri di opposizione e incontreremo oggi in videoconferenza i consiglieri di maggioranza del Movimento 5 Stelle. Domani si scrive la storia della città” concludono dal Comitato Cittadini Stazione Tiburtina.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia