Treni aretini promossi in questa seconda parte dell'anno, dopo la riapertura delle scuole.

Lo rende noto il Presidente di LFI, Maurizio Seri secondo il quale sulle ferrovie che da Arezzo giungono a Stia e Sinalunga i viaggiatori rispettano le regole anti Covid con rigore e disciplina.

"Abbiamo un servizio di controlleria anche a terra, prima che i passeggeri salgano a bordo, che ci sta dando grossi risultati, perché con queste ulteriori verifiche riusciamo a sensibilizzare l'utenza ad indossare i dispositivi di sicurezza, ossia le mascherine ed igienizzare le mani" dice Seri che non nasconde la soddisfazione di aver riportato sui convogli aretini la quasi totalità dei precedenti passeggeri.

"Segno che i cittadini si fidano del nostro servizio e di come sanifichiamo e puliamo quotidianamente i treni" dice giustamente il Presidente.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia