Nei primi otto mesi del 2020Xi'an, capoluogo della provincia cinese nordoccidentale dello Shaanxi ha visto un'impennata nei viaggi in treno merci Cina-Europa.

Secondo l’operatore ferroviario Xi'an International Trade & Logistics Park, il servizio di treni merci Chang'an Cina-Europa ha gestito 2.439 treni nel periodo gennaio-agosto, in crescita del 90 per cento rispetto allo stesso periodo del 2019.

Tanto il volume delle merci che il numero di viaggi in treno si sono classificati al primo posto tra le principali città a livello nazionale. Dal 19 marzo 2011, la Cina ha lanciato servizi di treni merci internazionali che trasportano container e collegano molte città in tutto il Paese con destinazioni in Europa e in Asia.

Dal 2013, anno del suo inizio, il servizio Chang'an ha aperto 15 rotte che collegano Xi'an con destinazioni in Asia ed Europa, coprendo 45 tra Paesi e regioni lungo la Belt and Road.

Il carico trasportato si è espanso dalle attrezzature di trivellazione petrolifera nel periodo iniziale a 13 categorie di merci, tra cui automobili, utensili da cucina e prodotti chimici quotidiani. Il servizio ha anche lanciato rotte di trasporto terrestre e marittimo che collegano Xi'an con i porti cinesi orientali di Qingdao e Ningbo per inviare merci a più destinazioni in tutto il mondo.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia