Consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info dedicata al riepilogo degli eventi più importanti della settimana appena conclusa.

Apriamo la nostra rubrica con le notizie inerenti all'Alta Velocità. Dopo il caos e le polemiche della scorsa settimana uno spiraglio sembra aprirsi per la compagnia privata ferroviaria Italo (Ferrovie: Italo verso l'80% di occupazione con maggiore ricambio dell'aria).

Intanto Trenitalia, smentendo le voci negative circolate, (Ferrovie: nubi scure sul Frecciarossa in Umbria) conferma invece il Frecciarossa su Perugia almeno fino a dicembre (Ferrovie: confermato almeno fino a dicembre il Frecciarossa su Perugia), e destina alcuni Frecciargento al posto di altrettanti Frecciabianca sulla direttrice tra la Capitale e la Calabria (Ferrovie, Calabria: su Roma i Frecciargento al posto dei Frecciabianca).

Sul fronte dei convogli regionali, la notizia bomba è la prima comparsa dei nuovi regionali di Trenitalia (Ferrovie: ecco il nuovo "Blues" di Trenitalia), intanto alla luce delle tante consegne effettuate appare utile fare il punto sui Pop e Donizetti (Ferrovie: Pop e Donizetti, il punto aggiornato della situazione) e sui Rock e Caravaggio (Ferrovie: Rock e Caravaggio, il punto aggiornato della situazione).

In Lombardia intanto Trenord se da un lato è costretta a fronteggiare la situazione difficile dovuta alla pandemia di Coronavirus che ha cambiato il modo di viaggiare dei pendolari (Ferrovie: Trenord, solo la metà dei pendolari è tornata a viaggiare in treno dopo la pandemia) dall'altro prosegue le prove in Unità Multipla per i Caravaggio (Ferrovie: ancora prove in Unità Multipla per i Caravaggio Trenord [VIDEO]).

Sul versante delle infrastrutture la settimana è dominata dall'abbattimento degli gli ultimi diaframmi di due gallerie che fanno parte del Terzo Valico (Ferrovie, Terzo Valico, completata la galleria di valico e Serravalle) con conseguente cerimonia (Ferrovie, Terzo Valico: abbattuti gli ultimi diaframmi di due gallerie) alla quale è intervenuto anche l’AD di FS Gianfranco Battisti (Ferrovie, Battisti: Terzo Valico coerente a obiettivi Libro Bianco UE).

Intanto mente ci sono buone notizie per la linea veloce Roma-Pescara-LAquila (Ferrovie: RFI presenta al Ministro De Micheli il progetto per la linea veloce Roma-Pescara-L’Aquila), il ministro Provenzano sembra mettere un freno al Ponte sullo Stretto di Messina (Ferrovie, Provenzano: "Prima del Ponte sullo Stretto, AV in Calabria e Sicilia"), giudicandolo secondario all’Alta Velocità per la Sicilia e la Calabria. E proprio quest’ultima Regione torna a farsi sentire sulla necessità di miglioramento della propria rete ferroviaria (Ferrovie, Calabria: AV ed elettrificazione Jonica in ritardo, la Regione alza la voce).

Prosegue come sempre il programma di demolizione di materiale obsoleto, questa settimana smantellate in particolare macchine del Gruppo “Tartaruga” (Ferrovie: Tartaruga in demolizione, ecco il video del trasferimento), (Ferrovie: altre "Tartaruga" E.444R ci lasciano per sempre).

Sorte diversa per alcuni rotabili che dopo essere entrati nel parco della Fondazione FS Italiane, vengono sottoposti a importanti lavori di ristrutturazione come le ALe 601 (Ferrovie: proseguono i lavori di Fondazione FS Italiane sulle ALe 601) e altre vetture (Ferrovie: Fondazione FS al lavoro su vetture TEE, GC e UIC-X).

Prima di passare alle notizie dall'estero, vi segnaliamo un’interessante notizia riportata dal quotidiano tedesco Der Spiegel (Ferrovie: assisteremo al grande ritorno dei Trans Europ Express?), e un nostro approfondimento sul nuovo elettrotreno delle FFS (Ferrovie: abbiamo testato il nuovo Giruno delle ferrovie svizzere).

A dominare le notizie dall'estero, la Francia, dove SNCF lancia una singolare collaborazione con Alstom per disegnare la livrea dei suoi nuovi TGV M (Ferrovie: la livrea del futuro "TGV M" disegnata dai dipendenti di SNCF e Alstom), mentre si mostra più chiaramente la livrea dei TGV che viaggiano nel nostro Paese (Ferrovie: approfondiamo la nuova veste dei TGV "italiani") e quella dei treni che viaggeranno in Spagna (Ferrovie: il TGV low cost Ouigo di SNCF arriva in Spagna).

E poi ancora notizie dalla Germania con un deragliamento che ha causato problemi al traffico merci (Ferrovie: deraglia treno merci in Germania, traffico sospeso in zona Stoccarda), dalla Repubblica Ceca dove ČD Cargo sperimenta l'ETCS (Ferrovie, Repubblica Ceca: ČD Cargo testa con successo l'ETCS), dalla Danimarca dove sono pronte ad arrivare le Vectron di Siemens (Ferrovie: la Vectron Siemens approvata per circolare anche in Danimarca), e dalla Grecia pronta ad accogliere gli ETR 470 (Ferrovie: trasferito alla SITAV il secondo ETR 470 per la Grecia).

Nel ricordarvi che si sta svolgendo la Fiera di Novegro, quest’anno sottotono a causa dell’emergenza sanitaria, chiudiamo il nostro settimanale proprio con una notizia di modellismo, ovvero una chicca della Hornby Rivarossi (Modellismo: E.646, un piccolo gioiellino targato Hornby Rivarossi).

Appuntamento tra sette giorni!!

Foto 1 FS News  - Foto 2 SITAV

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia