"La Regione sta dando un grande impulso a tutte le azioni che porteranno a rendere più moderna ed efficiente la rete ferroviaria dell'Isola".

Queste le parole dell'assessore regionale ai Trasporti Giorgio Todde riportate da YouTG.net citando in particolare "il contratto di servizio con Trenitalia" e "l’Accordo Quadro con RFI, che rappresenta un importante strumento tecnico per programmare, nel medio e lungo periodo, interventi di sviluppo infrastrutturale e tecnologico".

Todde ha annunciato che "entro il 2022 la flotta dei treni regionali sarda sarà completamente rinnovata". "I primi treni della nuova flotta - ha detto l'assessore - arriveranno nelle prossime settimane e la fornitura proseguirà, in modo costante, per i prossimi due anni".

E in piena collaborazione con Trenitalia e RFI, l'assessore descrive i contenuti del programma: "Velocizzazione della rete, incremento degli standard delle prestazioni e upgrade tecnologico sono i principali interventi che RFI sta realizzando lungo la rete ferroviaria sarda".

"In particolare - conclude l'esponente della Giunta Solinas - nello scenario di regime, è prevista una sostanziale rivisitazione del modello di esercizio finalizzata a garantire la velocizzazione dei servizi, l’incremento della frequenza dei servizi, il miglioramento delle condizioni di accessibilità nelle stazioni, l’incremento dei livelli di integrazione sia con la rete regionale esistente sia con altre modalità di trasporto".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia