Per ragioni organizzative e gestionali legate a macchinisti e capitreno di Ferrovie del Sud Est, le segreterie regionali FILT CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI e FAISA CISAL hanno proclamato uno sciopero di 24 ore.

L'agitazione si svolgerà dalla mezzanotte alle 23.59 di venerdì 25 settembre 2020. I treni potranno pertanto subire cancellazioni o variazioni, mentre resteranno garantiti i servizi essenziali in caso di sciopero, nelle fasce orarie di garanzia (5.00-8.00 e 12.30-15.30), ai sensi della Legge del 12 giugno 1990 n.146.

Durante il precedente sciopero aziendale delle medesime sigle sindacali, proclamato lo scorso 24 luglio 2020, si è registrata un’adesione del 62%. Per tutte le informazioni utili, sono disponibili il sito fseonline.it o il Numero verde assistenza clienti 800 079 090.

Fonte FS News

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia