Un nuovo collegamento ferroviario tra Vilnius e Varsavia inizierà a circolare il prossimo anno secondo quanto annunciato giovedì scorso dall'operatore ferroviario statale lituano LTG.

Le compagnie ferroviarie statali dei paesi, Lietuvos Geležinkeliai (LTG) e Polskie Koleje Państwowe (PKP), hanno infatti concordato di lanciare un servizio passeggeri nel secondo trimestre del 2021 e di avviare anche operazioni di trasporto merci congiunte.

Il viaggio tra Vilnius e Varsavia dovrebbe durare circa otto ore, secondo LTG. L'accordo è stato firmato durante un incontro tra il primo ministro lituano Saulius Skvernelis e il suo omologo polacco, Mateusz Morawiecki.

Ogni anno vengono trasportati circa 24 milioni di tonnellate di merci tra la Lituania e la Polonia, ma solo 0,6 milioni su rotaia. Nel frattempo, circa 1,8 milioni di camion attraversano il confine ogni anno, secondo LTG.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia