Un "investimento complessivo di 187 milioni di euro per il porto di Ancona" e l'ok del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti "all'ultimo miglio" ferroviario fino al porto del capoluogo marchigiano.

Li ha annunciati ieri ad Ancona il ministro Paola De Micheli a margine della firma di un protocollo con le Regioni Marche e Umbria e RFI finalizzato a costituire un gruppo di lavoro per riordinare il progetto di raddoppio ferroviario della Orte-Falconara.

Quanto all'ultimo miglio di Ancona, "già finanziato per 40 milioni" compresi nel pacchetto da 187 milioni, ha detto De Micheli, "abbiamo completato l'iter e confermato la convenzione. Questa mattina la direzione generale di porti ha firmato la convenzione".

"Era molto atteso dalla sindaca e dal presidente della Regione, mi fa piacere dirlo. Gli altri interventi previsti - ha precisato - sono gli altri interventi sulle banchine e piazzali proposti e progettati dall'Autorità portuale".

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia