Ci sono convogli che partono per la demolizione e nel giro di pochissimi giorni vengono tagliati.

Ce ne sono altri, invece, che iniziano un viaggio che dura settimane, a volte mesi, in un lento e triste pellegrinaggio per il loro ultimo cammino. È questo il caso delle tre ALn 668.1831, .1856 e .1862.

Le avevamo viste lasciare Marcianise alla vola di Benevento lo scorso 24 febbraio, dopodiché le avevamo viste raggiungere Taranto il 19 giugno.

Nella giornata di ieri le tre anziane automotrici termiche hanno fatto un altro piccolo passo, giungendo stavolta a notte fonda nella stazione di Foggia. Titolare del convoglio la E.655.085, una veterana del 1978.

Le tre ALn 668 sono tutte ovviamente FIAT, essendo la sola casa che ha prodotto questa serie. La .1831 è datata 1971 mentre la .1856 e la .1862 sono entrambe dell'anno successivo.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia