Arriva in Sicilia il collegamento diretto fra Cefalù e l’aeroporto di Palermo Falcone-Borsellino.

Il nuovo collegamento diretto è stato reso possibile grazie alla riattivazione della stazione di Maredolce, che consente appunto di "saltare" la fermata a Palermo. Un collegamento importantissimo fra l’aeroporto e una delle mete turistiche preferite, che parte dal 12 luglio e sarà attivo durante i fine settimana estivi.

Le fermate intermedie saranno Lascari, Campofelice, Termini, Bagheria, Roccella, Vespri, Lolli, Notarbartolo, Francia e Punta Raisi. La durata del collegamento sarà di un’ora e venti minuti circa. Il costo della tratta Palermo-Punta Raisi è di 11.70 euro.

Nei giorni festivi del periodo dal 12 luglio al 6 settembre, saranno 14 nel complesso i collegamenti diretti tra l’Aeroporto di Punta Raisi e Cefalù e in totale saranno 28 i treni tra Palermo Centrale ed il borgo cefaludese, a comporre una ricca offerta per turisti e cittadini siciliani che potranno anche raggiungere le località di mare di Campofelice e Lascari.

Sempre dal 12 luglio al 6 settembre, nei giorni festivi saranno attivi anche i collegamenti del Barocco Line: un servizio pensato per la scoperta della Val di Noto e delle sue perle Siracusa, Noto, Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Donnafugata.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia