Ancora una tragedia sui binari, stavolta sulla linea ferroviaria Domodossola-Milano.

Nella mattinata di oggi, giovedì 25 giugno, un treno merci ha investito e ucciso una persona nei pressi della stazione di Sesto Calende. Il fatto si è verificato intorno alle 8,30: l'esatta dinamica dell'accaduto è al vaglio della Polfer, sul posto per i rilievi insieme ai carabinieri, ai vigili del fuoco e ai soccorsi del 118, ma sembra che si tratti dell'ennesimo atto volontario.

Per permettere gli accertamenti, la circolazione sulla tratta, che collega il Lago Maggiore e l'Ossola con il capoluogo lombardo, è attualmente sospesa. I treni tra Gallarate e Arona, fanno sapere da Trenord, sono sostituiti con servizio bus, che effettueranno spola tra Gallarate e Arona.

Treni direttamente coinvolti:

• R 33246 Milano Centrale (9:20) - Domodossola (11:15)
• R 10415 Domodossola (10:01) - Milano Porta Garibaldi (12:14)

Treno parzialmente cancellato:

• R 10406 Milano Porta Garibaldi (7:46) - Domodossola (10:02): limitato a Somma Lombardo (8:32)

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia