Grazie alla fine del lockdown e alla conseguente riapertura dei confini tra Svizzera e Italia, prevista dal 15 giugno, i treni della Ferrovia Vigezzina-Centovalli potranno nuovamente circolare sull’intera linea tra Locarno e Domodossola.

Previsti sei collegamenti giornalieri in entrambe le direzioni. Per garantire il distanziamento sociale a bordo sono previste limitazioni al numero di posti disponibili. La prenotazione è fortemente raccomandata e può essere fatta gratuitamente sul sito vigezzinacentovalli.com, su cui è possibile consultare nel dettaglio gli orari delle corse.

La ripresa del traffico internazionale sarà effettuata nel pieno rispetto delle misure di protezione del trasporto pubblico previste sia in Svizzera che in Italia, con particolare attenzione alla sanificazione e alla pulizia dei convogli.

Si raccomanda di prestare ad ogni modo attenzione alle seguenti limitazioni: nella tratta italiana i viaggiatori possono utilizzare solo una parte dei posti disponibili. Per evitare spiacevoli inconvenienti è quindi fortemente raccomandata la prenotazione del posto a sedere prima di intraprendere il viaggio.

La prenotazione deve essere effettuata entro le 23 del giorno antecedente il viaggio e può essere fatta gratuitamente sul sito vigezzinacentovalli.com. Nella tratta italiana, vige inoltre l’obbligo di indossare la mascherina durante tutto il viaggio. I passeggeri devono dunque essere in possesso della mascherina prima di salire a bordo. In Svizzera la mascherina è fortemente raccomandata nel caso non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza.

Per ridurre i contatti sociali, si raccomanda infine l’acquisto del biglietto tramite lo shop online o i distributori di biglietti (in territorio svizzero). Non da ultimo si rammenta che, nel rispetto delle normative, le sale d’attesa sono chiuse al pubblico.

Foto Ferrovia Vigezzina-Centovalli

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia