Netta ripresa del traffico sulle strade e autostrade gestite da Anas dopo la riapertura dei confini regionali del 3 giugno scorso.

Nella prima settimana del mese l’Indice di Mobilità Rilevata (IMR) sull’intera rete registra un decremento dei veicoli totali del 20% rispetto agli stessi giorni del 2019. Rispetto a maggio 2019, il traffico dei veicoli pesanti nella seconda metà del 2020 subisce una flessione in media di circa il 14%, che si riduce al 7% nell’ultima settimana del mese.

Il giorno più significativo della ripresa è mercoledì 3 giugno con la fine del lockdown a causa del Covid-19, quando sul territorio nazionale il traffico si attesta in totale al 90% rispetto al mercoledì corrispondente dello scorso anno. Il Lazio e il Grande Raccordo Anulare di Roma sono rispettivamente la regione e l’arteria stradale che hanno recuperato più velocemente il calo: il 3 giugno entrambe hanno registrato un incremento del 130%.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia