Il maltempo che, lo scorso novembre, non ha risparmiato le linee Savona-San Giuseppe-Acqui Terme (via Ferrania), Acqui Terme-Asti e Alessandria-Acqui Terme, ha reso necessari importanti interventi infrastrutturali tra giugno e luglio, da parte di RFI, con un investimento di oltre 12 milioni di euro.

 

Sono previsti interventi di messa in sicurezza e consolidamento dei versanti lungo tratti della linea ferroviaria, ripristino e realizzazione di pannelli di contenimento, interventi di regimentazione e raccolta delle acque e drenaggi (per garantire il completo deflusso delle acque piovane). Non mancano attività di impermeabilizzazione e consolidamento di ponti e viadotti e lavori di manutenzione straordinaria di sottovia in varie località delle linee soggette ai lavori.

Per questo motivo da domenica 14 giugno a venerdì 24 luglio, i treni regionali delle relazioni Acqui Terme-S. Giuseppe di Cairo-Savona e Acqui Terme-Asti sono cancellati e sostituiti con bus per l’intero percorso.

I collegamenti Fossano-Savona, Torino-Savona/Ventimiglia e Torino-Albenga/Imperia tra Savona e San Giuseppe percorrono l’itinerario alternativo via Altare con lievi modifiche ai tempi di viaggio.

Fino a venerdì 17 luglio, invece, il capolinea dei treni della relazione Alessandria–Savona è ad Aqui Terme e sono sostituiti con bus tra Acqui Terme a Savona. Da sabato 18 luglio a venerdì 24 luglio saranno sostituiti con bus nell’intero percorso tra Alessandria e Savona.

Fonte FS News

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia