Consueto appuntamento con la rubrica di Ferrovie.Info dedicata al riepilogo delle notizie più importanti della settimana che si è appena conclusa.

Non possiamo non aprire la nostra rubrica con la notizia del primo viaggio del Frecciarossa Torino-Reggio Calabria (Ferrovie: al via il primo viaggio del Frecciarossa Torino-Reggio Calabria), che portato a termine con successo (Ferrovie, Frecciarossa Torino-Reggio Calabria: buona la prima!) ha messo per una volta tutti d’accordo (Ferrovie: per il Frecciarossa su Reggio Calabria tutti soddisfatti [VIDEO]).

Da Trenitalia arriva per l’estate, anche il Frecciarossa in Versilia (Ferrovie: il Frecciarossa 1000 arriva in Versilia, all’Argentario e nel Levante ligure).

Sul fronte Coronavirus, almeno per il momento il peggio sembra essere passato, e si procede verso un graduale ma costante ritorno alla normalità dei servizi ferroviari (Ferrovie: aumentano ancora le corse regionali (oltre 4600) e nazionali (128)), ma di certo la pandemia che ha duramente colpito il nostro Paese, ha profondamente cambiato il modo di viaggiare anche sui treni.

Così, al momento resta obbligatoria la misurazione della temperatura sui servizi a lunga percorrenza (Ferrovie: obbligo di misurazione della temperatura sui treni a lunga percorrenza), c’è il contingentamento dei posti sui regionali (Ferrovie: dal 4 giugno contingentamento dei posti sui treni regionali), e alcuni convogli vengono riadattati in base alle necessità (Ferrovie: via le porte interne sulle carrozze Medie Distanze).

Novità anche per la compagnia ferroviaria privata Italo, che dopo il lockdown aumenta la sua offerta (Ferrovie: Italo riparte, dal 3 giugno aumenta l’offerta e triplicano i viaggi giornalieri) e arriva in Adriatica (Ferrovie: Italo in Adriatica, ecco tracce e orari).

Per quanto riguarda le infrastrutture il Presidente del Consiglio Conte accenna in conferenza stampa ad alcune tratte ferroviarie da migliorare (Ferrovie, Conte: “Raddoppio linea Pescara – Lecce e Alta Velocità Roma – Pescara”), con particolare riferimento alla PescaraRoma (Ferrovie: il Premier Conte mette la ferrovia Pescara-Roma tra i progetti infrastrutturali urgenti), mentre il leader di Italia Viva, Renzi, torna  a parlare della realizzazione del Ponte sullo Stretto di Messina come opera strategica (Ferrovie, Ponte stretto di Messina, Renzi: “Non farlo costerebbe più che costruirlo”), sollevando le solite reazioni (Ferrovie, Ponte sullo Stretto, i pendolari: "Prima le opere incompiute").

In settimana poi novità per le cinque 744 CZ Loko (Ferrovie: collaudi finali in linea in trazione multipla per le cinque 744 CZ Loko "italiane" [VIDEO]), per Captrain con la consegna di un’altra TRAXX 494 (Ferrovie: consegnata a Captrain la TRAXX 494 508), per DB Cargo con una 193 in nuova livrea (Ferrovie: una nuova livrea per la 193 338 di DB Cargo) e per Mercitalia Rail con la riconsegna in nuova livrea di una E.652 piuttosto particolare (Ferrovie: la E.652.003 riconsegnata in livrea Mercitalia Rail).

Prosegue intanto come sempre il programma di demolizioni di materiale obsoleto di Trenitalia (Ferrovie: una giornata di demolendi "eccellenti" tra D.345 ed E.444R [VIDEO]).

In merito al materiale storico arriva invece un’ottima notizia per tutti gli appassionati, ovvero il ripristino del “Settebello” (Ferrovie: l'ETR 302 "Settebello" sulla via del ripristino) (Ferrovie: tempi, costi e modalità del ripristino dell'ETR 302 "Settebello"), che a tal proposito è stato trasferito da Voghera a Grosseto (Ferrovie, reportage: il trasferimento del "Settebello" da Voghera a Grosseto [VIDEO]).

Le notizie dall’estero arrivano questa settimana dalla Spagna, dove è deragliato un convoglio a causa di una macchina precipitata sui binari (Ferrovie, Spagna: deraglia treno Alvia a La Hiniesta), e dove Renfe decide di rimandare almeno per il momento il lancio del suo collegamento AV low cost (Ferrovie: l’AVE low cost di Renfe non partirà a breve termine), mentre prende tempo sul futuro di un suo storico servizio (Ferrovie, TrenHotel, Renfe rettifica servizio sospeso non cancellato ), e dai Paesi Bassi dove partono le corse prova degli Intercity New Generation (Ferrovie, Paesi Bassi: gli Intercity New Generation iniziano i test).

E poi ancora notizie dalla Francia dove SNCF intensifica i collegamenti AV con il nostro Paese dopo la fine del lockdown (Ferrovie, TGV Milano-Parigi: aumenta la frequenza dei collegamenti tra Italia e Francia), e fa i conti con le conseguenze economiche della pandemia (Ferrovie, Francia: "Con scioperi e Covid perdite per più di 4 miliardi di euro").

Eventi di questa settimana poi uno scontro senza gravi conseguenze tra due convogli in Slovenia (Ferrovie, Slovenia: urto tra treni a Lubiana), e l’arrivo in Slovacchia di nuovo materiale rotabile (Ferrovie, Slovacchia: nuove vetture in arrivo per ŽSSK).

Foto 3 Matteo Lizzi  - Foto 4 di Riccardo Vitali

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia