Questa mattina si sono accumulati diversi ritardi lungo la linea Roma-Ancona a causa della folle passeggiata non solo lungo i binari ma anche in galleria da parte di un uomo residente a Terni.

Alle 8.30 circa, il macchinista di un convoglio merci in transito nella galleria “San Casciano”, tra le stazioni di Nera Montoro e Narni-Amelia, ha notato la presenza di un uomo che, incurante del pericolo, camminava all'interno della stessa, in direzione di Narni.

La circolazione ferroviaria è stata immediatamente interrotta, e il personale Polfer si è recato sul posto. Una volta raggiunto, lo straniero si è giustificato dicendo di essersi incamminato sui binari per raggiungere Narni per motivi di lavoro.

Il comportamento irresponsabile, che avrebbe potuto sfociare in tragedia, ha comportato oltre alla denuncia all'Autorità giudiziaria, una multa di 500 euro per accesso in area vietata.

Orario estivo Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia