Il treno Alvia 11553 Madrid-Coruña è deragliato a La Hiniesta (Zamora) dopo uno scontro con un SUV.

Sul posto sono intervenuti i pompieri, la Guardia Civil e la polizia che hanno tirato fuori dalla cabina i due macchinisti che sono stati trasportati vivi in ospedale.

Il treno protagonista dello scontro che ha portato al deragliamento era composto da una coppia di 730 di Renfe. Dopo le prime indiscrezioni è stata confermata la presenza di un morto, il conducente di un SUV che è caduto sulla ferrovia dal cavalcavia e che è quindi stato investito dal treno. I 174 passeggeri del convoglio (inizialmente si parlava di 108) sono usciti illesi.

Secondo quanto ormai è accertato il SUV è caduto sui binari all'improvviso e i due macchinisti non hanno avuto il tempo di reagire per evitare l'incidente. L'autovettura è andata distrutta.

Secondo i media spagnoli sarebbe deceduto anche uno dei due macchinisti del treno.

Notizia in aggiornamento.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia