Nella giornata di ieri, Vossloh ha finalizzato la vendita della divisione locomotive a CRRC Zhuzhou Locomotive Co., una consociata di China Railway Rolling Stock Corporation Ltd. (CRRC), a fare decorrenza dal 31 maggio 2020.

Con l'approvazione del Bundeskartellamt (Ufficio federale della concorrenza tedesco) dello scorso 27 aprile 2020, sono state concesse tutti gli avalli ufficiali richiesti in Germania e all'estero per l'esecuzione della transazione.

Oliver Schuster, Amministratore delegato di Vossloh, ha dichiarato: “La vendita della nostra divisione locomotive con sede a Kiel è una pietra miliare estremamente importante nello sviluppo strategico di Vossloh. Segna la fine di un riallineamento fondamentale della nostra azienda nel corso di diversi anni. Da ora in poi, l'attenzione di Vossloh sarà interamente sui prodotti e sui servizi di infrastruttura ferroviaria. Sono lieto che in CRRC ZELC abbiamo trovato un acquirente forte, affidabile e soprattutto a lungo termine per la nostra ex divisione. Siamo convinti che le prospettive future miglioreranno significativamente con CRRC ZELC come nuovo proprietario".

In seguito della sua decisione di focalizzate l'attenzione strategica all'infrastruttura ferroviaria, Vossloh sta vendendo l'ultima delle tre unità aziendali originariamente della divisione Trasporti. Le ex unità operative Veicoli ferroviari e sistemi elettrici sono state vendute nel 2015 e nel 2017.

La divisione locomotive, con sede a Kiel, sviluppa e produce locomotive diesel-elettriche e offre tutti i servizi di manutenzione e riparazione conseguenti. CRRC ZELC è stata fondata nel 1936 ed è una filiale del più grande produttore di veicoli ferroviari al mondo, CRRC.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia