Finalmente tornano i treni Intercity da e per la Sicilia.

Dopo che sembrava tutto rimandato a più avanti, è arrivato il via libera questa mattina dal Ministero dei Trasporti che ha accolto la richiesta della Regione.

Dal 18 maggio torneranno sui binari, dopo lo stop del 25 marzo scorso, gli Intercity da Palermo e Siracusa verso Roma Termini e dalla capitale verso la Sicilia. Si tratta degli Intercity 723/728 e 721/722

Da lunedì sui binari dell'isola ci saranno 24 corse in più in tutta la Regione, con 258 treni su 441 attivi, il 59% in totale rispetto alla normalità, quella che c’era prima dell’epidemia di coronavirus.

Dal 18 torneranno i treni sui binari di Siracusa e Ragusa, servite per ora dai servizi sostitutivi in autobus, visto che in quelle linee RFI aveva “approfittato” dello stop imposto dal Covid-19 per alcuni lavori di manutenzione.

Dal 25 maggio, infine, torneranno le corse anche da Modica a Caltanissetta. Novità anche sulla Palermo-Messina, visto che cinque coppie di treni non si fermeranno a Termini Imerese come al solito ma proseguiranno fino a Campofelice di Roccella, e viceversa. Sulla Palermo-Catania, invece, un treno (il 3801) effettuerà una fermata speciale alla stazione di Bagheria.

Orario invernale Trenitalia
Giorni
Ore
Min.
Sec.

Aerei

La ferrovia che scompare

Approfondimenti

Ferroviaggi

Correva l'anno

Lavoro in ferrovia

Promozioni in corso

Eventi

Curiosità brevi

Treni e tecnologia